Novità dalle fiere di settore..

 
 
 
 

Le tendenze dei rivestimenti in ceramica per il 2015 presentate nel corso del Cersaie 2014 svelano le preferenze verso colori morbidi e delicati dalle tonalità che richiamano quelle proprie della natura e verso finiture che vogliono richiamarla attraverso texture e dettagli simili alla pietra e al legno. Il 2015 vedrà quindi una casa vestita di piastrelle in ceramica che rappresentano l’evoluzione del mondo naturale attraverso la modernità delle lavorazioni attuali. Oltre ai colori legati al mondo naturale, come la gamma dei marroni e dei grigi, pareti e pavimenti risplenderanno dei colori aranciati dei tramonti di fine estate e delle tonalità azzurre del cielo.


La casa si vestirà con l’eleganza e la raffinatezza di superfici che recuperano le venature e l’estrema lucidità del marmo, che riproducono il calore e la naturalezza del legno, che copiano la porosità e l’irregolatezza della pietra spaccata, con il mosaico iridescente come il metallo. Una casa che vive la modernità ispirandosi alla mirabile armonia della natura, dove le texture delle piastrelle danno movimento e ritmo ad uno spazio ispirato al più pulito minimalismo.
Colori come il marrone, l’antracite, il beige e il tortora dominano fra tutti, ma al di là di queste nuances legate ai materiali naturali, grande spazio anche all’azzurro, al corallo, al petrolio e al bordeaux, tutti proposti nelle sfumature più sobrie, opache ed essenziali.

 
 
 
 
INNOVAZIONE E VOGLIA DI COLORE

Non manca sicuramente la voglia di colore, un colore che rimane monocromatico, sobrio ed essenziale: rossi opachi, azzurri che tendono al carta da zucchero e verdi che si avvicinano al color petrolio, coralli timidi e bordeaux temperati. Sono sicuramente il marrone, l’antracite, il beige e il tortora a farla da padroni: che siano chiari o scuri, opachi o lucidi, sono senza dubbio loro i protagonisti delle nuove collezioni. I decori presentano una certa eterogeneità: se ne possono osservare di carattere floreale di fianco a fantasie astratte ed inedite, effetti mosaico dai risultati optical vicino a lussuose decorazione barocche.

 
 
 
 
NATURALEZZA ED ELEGANZA

Quello che si è osservato è che si prosegue con la voglia di essenzialità e di naturalezza, caratteristiche che si traducono in piastrelle che riescono ad interpretare la natura in modo quasi più fedele della natura stessa e in collezioni che fanno della raffinatezza di linee e colori il loro punto di forza. E’ inoltre evidente il desiderio di pensare pavimenti e rivestimenti che riescano ad unire questi due aspetti per ottenere un prodotto totalmente originale e capace di combinare in maniera magistrale il rustico e l’elegante come se fossero due facce dello stesso stile.

 
 
 
 
BAGNO E WELLNESS: REGNO DEL RELAX

Tale tendenza si ricollega alla ricerca di essenzialità e di semplicità, un filo conduttore riscontrabile anche in altri ambiti: la sala da bagno viene proposta come regno del relax e del wellness, luogo di bellezza da vivere con piacere, molto più di un ambiente di servizio. Da sottolineare le proposte di sanitari colorati e decorati, sia sviluppati tono su tono che in netto contrasto con i rivestimenti ed i pavimenti:

 
 
 
 
CERAMICA 2.0

Non si ferma, da oltre un decennio, lo stile e la ricerca che c'e' nell'imitazione della pietra per quanto riguarda il gres porcellanato. Prodotti innovativi, sempre attuali e sempre piacevoli.

Ceramica o legno?


Non sai decidere? Dai un occhiata alla nostra bacheca su Pinterest con tutte le novità aggiornate dalle fiere di settore..

Ultimo aggiornamento del 06.04.2016.

Copyright © 2018 Vergobbi Ceramiche. Tutti i diritti sono riservati Vergobbi Ceramiche di Alessandro e Alberto snc Sede: Via A. Sist 140, Taino (VA) P.IVA 02900930120 Reg. Imp. 02900930120